Tag Archives: Notizie

Rapporti Informativi: primavera, tempo di “pagella “per i poliziotti (#consaproma)

Rapporti Informativi Polizia di Stato

TEMPO DI PAGELLE PER I POLIZIOTTI – RAPPORTI INFORMATIVI

 

In questi giorni i dirigenti di polizia vestono i panni del maestro Perboni di deamicisiana memoria, e danno i voti ai loro collaboratori. Non a caso abbiamo usato una metafora letteraria ambientata nei primi anni dell’unità d’Italia, perché tutta questa procedura appare come un retaggio di un tempo andato, quando le guardie di pubblica sicurezza erano militari con le stellette e non un corpo civile di specialisti a tutela della sicurezza interna del paese.

C’è li immaginiamo questi dirigenti che, penna rossa alla mano, possono stroncare o far volare una carriera, e questo in virtù di una facoltà eccessivamente discrezionale che gli consente di gestire in totale autonomia e senza possibilità di ricorso avverso, due punti delle note caratteristiche, che incideranno poi non poco sulle future promozioni per titoli.
“Le note caratteristiche sono una spada di Damocle sul capo di donne ed uomini della Polizia di Stato – afferma il Segretario Generale Nazionale della CONSAP Cesario Bortone – che contrasta con lo stato diritto e soprattutto con lo status di forza di polizia ad ordinamento civile, che la Polizia di Stato ha assunto 40 anni orsono, con la legge 121/81, e che va assolutamente eliminato, in quanto si sottrae ad ogni possibilità di ricorso e quindi rappresenta di fatto una valutazione del rapporto fra dirigente e sottoposto, paragonabile a quella del maestro Perboni, del libro Cuore; ma i poliziotti non sono alunni giovani e scapestrati, ma adulti professionisti, che hanno il diritto di gestire la propria carriera secondo la loro professionalità e non restare incagliati per le paturnie di un dirigente troppo zelante.
“Occorrerebbe rimodulare i concorsi per titoli – continua Cesario Bortone – uniformandoli ai criteri in uso per la corresponsione dell’assegno di funzione, ossia prendendo in considerazione esclusivamente titoli di studio, rapporti informativi non inferiori a buono e un ruolino disciplinare con sanzioni minime.
La CONSAP dice basta agli obbrobri dello zero virgola che, soprattutto nelle progressioni dei gradi di base, favoriscono chi ha ufficio di servizio e tempo, per frequentare i più svariati corsi, che gli consentono di scavalcare gli omologhi del grado, impegnati su strada giorno e notte e quindi impossibilitati a partecipare a questa corsa alla nozione inutile”.
UFFICIO STAMPA NAZIONALE CONSAP

Rapporti Informativi Polizia di Stato

Rapporti Informativi: primavera, tempo di “pagella “per i poliziotti

 

 

 

 

Logo Facebook#consapromanews

logo Twitter#consapromanews

Logo Instagram#consapromanews

Logo YouTube#consapromanews

Logo Whatsapp Solo messaggi: 3314234510
WhatsApp InfoLine CONSAP Roma

TelegramTelegram
CONSAP Segreteria Provinciale ROMA

Sicurezza e Contratto: quando ad alzarsi dal tavolo è Napoleone ! La CONSAP chiede aumenti dignitosi per TUTTO il personale di Polizia (#consaproma)

Cesario BORTONE - CONSAP - Home Contratto

CONTRATTO PARTE ECONOMICA LA POSIZIONE DELLA CONSAP

“Grottesca ma comprensibile”, il Sindacato di Polizia Consap sottolinea la minaccia di lasciare il tavolo contrattuale di alcuni “sindacati maggioritari”; la perplessità non è nella scelta, che sarebbe condivisibile visto che si muove contro l’esiguità degli stanziamenti ma nella motivazione, infatti non ci si “alza” per rivendicare un contratto dignitoso per uomini e donne della Polizia di Stato che stanno sostenendo il paese ormai da oltre un anno e attendono da tre il rinnovo, ma per “carenze economiche” riguardo esclusivamente all’area dirigenziale.
Stavolta a sbattere la porta in faccia al Governo e alla sua proposta economica sarebbero “Napoleone e i suoi Generali”, che evidentemente non vedono quell’aumento adeguato a consentirgli di sedare i malumori della truppa.
Quindi gli stessi sindacati che davanti alla proposta economica per il rinnovo del contratto della truppa avevano appena storto il naso, nonostante l’evidente inadeguatezza degli aumenti proposti e l’evidente impossibilità di adeguare gli importi delle indennità accessorie ferme da decenni, adesso alzano la voce e diramano minacce a mezzo comunicato “per risorse insufficienti a soddisfare le esigenze connesse alla specificità del lavoro e delle funzioni svolte dalla Dirigenza di Polizia”.
Intendiamoci nessuno vuole mettere in discussione il ruolo, l’importanza e la gravosa responsabilità dei dirigenti di Polizia, quello che si contesta è il loro peso nel muovere la bilancia della rivendicazione di alcuni sindacati di Polizia, che negli anni hanno accettato aumenti vergognosi per il personale non dirigente senza nella sostanza battere ciglio e solo oggi battono i pugni e minacciano di abbandonare il tavolo.
Dal canto nostro, noi della CONSAP, che abbiamo a cuore la dignità della funzione fin dai “gradi” più bassi, siamo combattuti se indignarci per tanta determinazione o plaudire al fatto che se anche Napoleone si rivolta al suo Re, forse qualcosa di buono si potrà ottenere: noi chiediamo solo aumenti dignitosi ed il riconoscimento dello sforzo e del sacrificio di tutto il personale impegnato su strada e negli uffici di giorno di sera e di notte ed il Governo non può continuare a lesinare risorse per la sicurezza sennò c’è il concreto rischio che anche la “truppa di Napoleone” batta i pugni, e può farlo con più forza numerica e più abitudine a combattere in prima linea.
Cesario Bortone , Segretario Generale Nazionale CONSAPCesario Bortone , Segretario Generale Nazionale CONSAP

Logo Facebook#consapromanews

logo Twitter#consapromanews

Logo Instagram#consapromanews

Logo YouTube#consapromanews

Logo Whatsapp Solo messaggi: 3314234510
WhatsApp InfoLine CONSAP Roma

TelegramTelegram
CONSAP Segreteria Provinciale ROMA

ASSISTENZA FISCALE 2021 E COMMERCIALISTA: ATTIVO IL SERVIZIO DEDICATO AGLI ISCRITTI CONSAP CON CONSULENTE QUALIFICATO E MODALITÀ PIÙ FACILE E VELOCE ANCHE ONLINE (#consaproma)

Assistenza Fiscale CONSAP Roma 2021

SERVIZIO ASSISTENZA FISCALE 2021 – CONVENZIONE CONSAP ROMA

La Segreteria Provinciale di Roma CONSAP ha attivato, anche per il 2021, le procedure per il servizio di assistenza fiscale. Il costo del servizio della dichiarazione dei redditi è rimasto quello degli scorsi anni, ossia euro 10, inoltre ogni nostro iscritto (CONSAP)  godrà dell’agevolazione presentando al compilatore del Servizio Assistenza Fiscale CONSAP anche le dichiarazioni di familiari ed amici.

La convenzione è valida solo per le pratiche trattate e gli appuntamenti accordati attraverso la Segreteria Provinciale della CONSAP in via San Vitale n. 15 presso la Questura di Roma.
Compilazione e invio di modelli: UNICO/730/IMU/TASI/ISEE/ICRIC/RED/ICLAV/SUCCESSIONI.

Specializzato in tutte le attività e servizi da commercialista.

In considerazione del particolare periodo di emergenza sanitaria ancora in atto si può usufruire dell’invio della documentazione redatta attraverso la trasmissione telematica.

Per la consulenza in sede CONSAP è obbligatoria la prenotazione con orari, dal lunedì al venerdì 10.00/13.00.

Per informazioni ed appuntamenti prendere contatti alle utenze telefoniche dei Segretari Provinciali di Roma che attiveranno il consulente dedicato dr Michele PURRONE – Tel. 340.1891736.

 

Assistenza Fiscale CONSAP Roma 2021

 

 

 

 

Logo Facebook#consapromanews

logo Twitter#consapromanews

Logo Instagram#consapromanews

Logo YouTube#consapromanews

Logo Whatsapp Solo messaggi: 3314234510
WhatsApp InfoLine CONSAP Roma

TelegramTelegram
CONSAP Segreteria Provinciale ROMA

Oltre 3mila Mi Piace: la Pagina Facebook del sindacato CONSAP Roma spopola! (#consaproma)

3mila like Consap Roma Pagina Ufficiale- Facebook

OLTRE 3MILA MI PIACE PER LA PAGINA FACEBOOK CONSAP ROMA

La pagina Facebook della Segreteria Provinciale CONSAP di Roma raggiunge e oltrepassa, addirittura, quota 3mila likes (https://www.facebook.com/sindacatoconsaproma).

Da poco meno di un mese dal lancio del sito internet con la nuova veste grafica (www.consaproma.org) e delle nuove attività via social di Consap Roma Pagina Ufficiale di Facebook, arrivano questi grandi risultati, meritati, frutto di una comunicazione costante e aggiornata. Metodo per raggiungere tutti i colleghi iscritti al sindacato del nostro territorio, ma anche per informare simpatizzanti e cittadini che “tifano” per la Forze dell’Ordine. La Segreteria Provinciale di Roma della CONSAP sta raccogliendo molte richieste di informazioni via Facebook (attraverso la pagina ufficiale), via web, attraverso il sito internet e naturalmente presso i propri uffici. Le richieste per informazione via web e social spopolano!! Da qualche giorno tocchiamo, infatti, quota oltre 3mila likes sulla pagina Facebook di Consap Roma Pagina Ufficiale, 3mila likes ed oltre veri! Autentici!! Persone vere che interagiscono con la pagina dove ci sono utenti veri!

Dunque auguri alla CONSAP Roma, grazie a tutti i nostri followers e ai prossimi 3mila mi piace!

 

3mila like Consap Roma Pagina Ufficiale- Facebook

 

 

Logo Facebook#consapromanews

logo Twitter#consapromanews

Logo Instagram#consapromanews

Logo YouTube#consapromanews

Logo Whatsapp Solo messaggi: 3314234510
WhatsApp InfoLine CONSAP Roma

TelegramTelegram
CONSAP Segreteria Provinciale ROMA

No all’obbligo vaccinale ! “Giuro di essere fedele alla Repubblica, di osservare lealmente la Costituzione e le sue Leggi” (#lacarezzadellamadama)

GIURO DI NON OBBLIGARE - La Carezza della Madama

NO ALL’OBBLIGO VACCINALE !

L’obbligo vaccinale introdotto per la categoria degli operatori sanitari è un’aperta violazione dei diritti costituzionali; in alcuni casi si è arrivati a RICATTARE di non far lavorare o “demansionare” chi non vuole farsi vaccinare di un vaccino sperimentale del quale non abbiamo certezza di efficacia. Ci giungono numerose richieste di preoccupazione da parte del nostro personale sanitario, costretto suo malgrado a dover accettare una vaccinazione imposta della quale si pretende che il singolo si assuma la responsabilità di eventuali effetti collaterali derivanti dall’inoculazione del siero, ma il principio di responsabilità si basa sulla consapevolezza e l’arbitrarietà dell’atto compiuto: “io sono responsabile dell’azione che faccio quando ho piena consapevolezza delle sue conseguenze e/o implicazioni, potendo quindi scegliere se agire o meno, non posso essere pertanto responsabile di un atto a cui sono obbligato e dei cui effetti collaterali non sono correttamente informato”. Il consenso informato è infatti propedeutico ad una scelta e se io non posso scegliere, il responsabile è colui che mi obbliga. Ci giungono numerosi messaggi di  preoccupazione da parte di uomini e donne del settore sanitario della Polizia di Stato che temono di essere costretti, loro malgrado, a dover accettare una vaccinazione imposta.
Il valore della Polizia la si vede da quante persone ha salvato e non sconfitto!

 

GIURO DI NON OBBLIGARE - La Carezza della Madama

GIURO DI NON OBBLIGARE – La Carezza della Madama

 

 

 

Gianluca (Drago) Salvatori Segretario Provinciale Generale Aggiunto di Roma  - CONSAP

Gianluca (Drago) Salvatori
Segretario Provinciale Generale Aggiunto di Roma
CONSAP – Confederazione Sindacale Autonoma di Polizia

 

 

Logo Facebook#consapromanews

logo Twitter#consapromanews

Logo Instagram#consapromanews

Logo YouTube#consapromanews

Logo Whatsapp Solo messaggi: 3314234510
WhatsApp InfoLine CONSAP Roma

TelegramTelegram
CONSAP Segreteria Provinciale ROMA