CONSAP Provinciale ROMA

Home » Posts tagged 'cinofili'

Tag Archives: cinofili

CONSAP Roma, Befana del Poliziotto 2019, raccolti 1155 euro per sostenere le cure della piccola Elisa Pardini, continuano le missioni in campo umanitario del sindacato della Polizia di Stato

Befana del Poliziotto CONSAP 2019, foto assegno del ricavato alla presenza di Fabio Pardini, papà della piccola Elisa

Befana del Poliziotto CONSAP 2019, foto assegno del ricavato alla presenza di Fabio Pardini, papà della piccola Elisa

Il successo della VII^ edizione di “arriva LA BEFANA festa DEL POLIZIOTTO” organizzata dalla Segreteria Provinciale di Roma della CONSAP, la Confederazione Sindacale Autonoma di Polizia in collaborazione con Oasi Park, domenica 6 gennaio 2019, non è riferito solo alle presenze di pubblico alla kermesse (oltre 2mila persone), alla partecipazioni di molti volti noti dello spettacolo e della televisione (cantanti, comici, attori, campioni dello sport, ecc), alla presenza delle specialità della Polizia di Stato (artificieri, cinofili, reparto a cavallo e la bellissima lamborghini della polizia stradale), ma dall’azione umanitaria che era alla base della manifestazione in ricorrenza dell’epifania, sostenere le cure della piccola Elisa Pardini, ricoverata al Bambin Gesù da oltre due anni e stare vicino ai genitori che lottano con costanza e coraggio, per vincere una difficile battaglia, quella della vita per un figlio.
Durante le 3 ore della kermesse, sono stati raccolti 1155 euro tutto il ricavato (le 1143, 88 della foto assegno, sono poi diventate 1155 euro con una piccola donazione arrivata proprio mentre pubblicamente si “contavano i soldi del ricavato”), grazie alla sensibilità delle persone intervenute che hanno voluto, anche con un piccolo gesto, offrire la loro vicinanza.

“Desidero esprime un sentito e globale ringraziamento a tutti coloro che ci sono stati vicino alla realizzazione della kermesse dedicata al sostegno della famiglia della piccola Elisa Pardini” – ha detto Guerrisi, Segretario Generale Provinciale di Roma della CONSAP al termine della manifestazione – ” ringraziamento esteso anche alla famiglia Melandri dell’Oasi Park che ha ospitato l’evento e ci ha sostenuto in tutte le fasi della kermesse, un grazie a tutti gli sponsor, agli artisti che hanno aderito, alla Polizia di Stato presente con personale professionale e sempre disponibile alle buone azioni, grazie al Capo della Polizia seppur impossibilitato a partecipare ci ha inviato l’apprezzamento per le finalità evento  e gli Uffici delle Relazioni Esterne e Cerimoniale del Dipartimento della P.S. e della Questura di Roma” –

 

Befana del Poliziotto CONSAP 2019, foto di gruppo al termine della kermesse presso Oasi Park

Befana del Poliziotto CONSAP 2019, foto di gruppo al termine della kermesse presso Oasi Park

 

Befana del Poliziotto CONSAP 2019, copia bonifico inviato alla famiglia Pardini di tutto il ricavato alla kermesse

Befana del Poliziotto CONSAP 2019, copia bonifico inviato alla famiglia Pardini di tutto il ricavato alla kermesse

Ufficio di Frontiera Aerea Fiumicino Aeroporto, Accordo Nazionale Quadro, esame congiunto ex art. 16 straordinario programmato : esito convocazione CONSAP

Ufficio di Frontiera Aerea Fiumicino Aeroporto esame congiunto ex art. 16 straordinario programmato

Ufficio di Frontiera Aerea Fiumicino Aeroporto esame congiunto ex art. 16 straordinario programmato

Il 20 settembre u.s. si  è tenuto un esame congiunto per l’Art. 16 del A.N.Q. sullo straordinario programmato per il  4° trimestre (ottobre / dicembre) per la  Polaria di Fiumicino in presenza del Direttore Dr. Megale e della Dott.ssa Tabarro e delle organizzazioni sindacali. Era stato presentato alle organizzazioni sindacali il prospetto del “progetto per la ripartizione dello straordinario programmato” per il periodo ottobre / dicembre che dovrà effettuare la Polaria di Fiumicino.
In questo progetto sono state riportate le ore ripartite per i vari uffici e il numero delle persone che hanno aderito allo straordinario programmato su base volontaria, facendo un distinguo sulle ore da effettuare come straordinario nel proprio ufficio e le ore di straordinario da effettuare in ausilio al personale per il controllo passaporti ( emergenza ormai storica!!!  –   per smaltire le file!!!).
In questo progetto sono state rilevate numerose irregolarità per i conteggi in rapporto al monte ore assegnato alla Polaria di FCO ed al  numero di personale che ha aderito alla straordinario programmato con le ore disponibili assegnate ai vari uffici. ( i conti non tornano!!! ).
Sono state eccepite disparità di trattamento sul numero di ore assegnate ai vari uffici! – ( alcuni uffici con monte ore di  8 ore altri con monte ore 12 – disparità senza giustificato motivo! ).
E’ stato eccepito inoltre che alcuni uffici sono stati esentati ad effettuare lo straordinario programmato in ausilio al personale per il controllo passaporti, senza alcuna motivazione riportata sul prospetto, senza che le Organizzazioni Sindacali conoscessero l’eccezionalità!
Tale contestazione è stata giustificata dalla Dirigente Dott.ssa Tabarro solo in sede di esame congiunto – davanti alle organizzazioni sindacali, è stato portato ad esempio l’ufficio Archivio – che avendo molto lavoro arretrato svolgerà lo straordinario esclusivamente nel proprio settore come esigenza d’ufficio – (venendo così esonerato a prestare ausilio al controllo passaporti!).
E’ stato eccepito che per le Specialità essendo tali –  lo straordinario programmato deve essere svolto nell’ambito del proprio settore – mentre nel prospetto non è chiaro dove sarebbe stato effettuato!
Mentre per gli altri uffici – lo straordinario programmato andrà svolto in ausilio al controllo passaporti (coprendo i turni più caotici!) in quanto settore in sofferenza.
Pertanto è stato richiesto alla Dott. ssa Tabarro, la stesura di un nuovo e dettagliato prospetto/progetto con la correzione dei conteggi delle ore di straordinario programmato con delle ripartizioni eque ed omogenee per i vari settori.
Inoltre si è chiesto di riportare le motivazioni per le eccezioni dovute alle motivate esigenze d’ufficio – per quei settori esonerati a svolgere lo straordinario programmato in ausilio al controllo documentale.
Nel prospetto dovrà anche essere evidenziato che le Specialità (artificieri, tiratori, cinofili) come tali dovranno svolgere lo straordinario nel proprio settore di appartenenza ad integrazione dei vari turni di servizio.
Quanto sopra è stato accolto dalla Dott.ssa Tabarro che si è resa disponibile alla presentazione di un nuovo progetto così come richiesto da tutte le organizzazioni sindacali!
Restiamo in attesa del nuovo e dettagliato prospetto per l’Art. 16 del A.N.Q. sullo straordinario programmato per il  4° semestre che avrà effetto dal 1 ottobre.

 

Laura Feminò
Segretario Locale CONSAP
V^ Zona Polizia di Frontiera Fiumicino