Tag Archives: Concorsi Polizia

5034 VICE SOVRINTENDENTI, SCRUTINIO RISERVATO AGLI ASSISTENTI CAPO: AMPLIATO LO STRALCIO DEI PARTECIPANTI (fino 26.256 posizione in ruolo), TABELLA CRITERI DI MASSIMA, PROROGATO IL TERMINE PRESENTAZIONE DOMANDE AL 29.01.2022 (#CONSAPROMA)

5034 V.Sov.ti Polizia di Stato - Posti annualità 2019 - Ampliato lo Stralcio dei Partecipanti - CONSAP Sindacato di Polizia

5034 VICE SOVRINTENDENTI: AMPLIATO LO STRALCIO PARTECIPANTI E PROROGA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDE AL 29.01.2022

Si fa seguito alla circolare del 30 novembre 2021, inerente all’avvio delle procedure di scrutinio per l’accesso alla qualifica iniziale del ruolo dei Sovrintendenti della Polizia di Stato, ai sensi dell’art. 24-quater, lettera a) del decreto del Presidente della Repubblica 24 aprile 1982, n. 335. Continua a leggere

Accesso alla qualifica Vice Sovrintendente annualità 2019: scrutinio per merito comparativo 70% dei posti (5034) riservato Assistenti Capo, la circolare sulle modalità adesione (#consaproma)

5034 V.Sov.ti Polizia di Stato - Posti annualità 2019 - CONSAP Sindacato di Polizia

5034 VICE SOVRINTENDENTI POLIZIA DI STATO 70% DEI POSTI RISERVATI AGLI ASSISTENTI CAPO (ANNO 2019)

Di seguito alla nota sopra distinta, concernente l’avvio della procedura dello scrutinio per merito comparativo per l’accesso alla qualifica di Vice Sovrintendente, per le vacanze riferite all’anno 2019, per la copertura del 70% dei posti riservati agli Assistenti Capo, si trasmette la circolare pubblicata in data odierna sul portale “doppiavela”, inviata dalla Direzione Centrale per gli affari generali e le politiche del personale della Polizia di Stato. Continua a leggere

Concorsi Polizia, assistenza in sede per compilazione e inserimento domande, in particolare per Vice Sovrintendente e Vice Ispettore della Polizia di Stato

Servizio CONSAP assistenza per compilazione e inserimento per le domande ai concorsi per Vice Sovrintendente e Vice Ispettore della Polizia di Stato

Servizio CONSAP assistenza per compilazione e inserimento per le domande ai concorsi per Vice Sovrintendente e Vice Ispettore della Polizia di Stato

A partire da martedì 21 novembre 2017 sarà attivo presso la sede CONSAP della Segreteria Provinciale di Roma – Questura di Roma – Via San Vitale n. 15, dalle ore 08.30 alle ore 12.30, il servizio di assistenza per la compilazione e inserimento delle domande di adesione ai Concorsi per Vice Sovrintendente (3286 posti) e Vice Ispettore (501 posti) della Polizia di Stato.
Il servizio sarà operativo il martedì e giovedì della settimana dalle ore 08.30 alle ore 12.30 direttamente in sede CONSAP Roma e potrà essere esteso anche a domande per l’accesso ai ruoli di Commissario.
Servizio offerto dalla CONSAP per agevolare il personale interessato a fronte dei nuovi sistemi di inserimento domande che hanno provocato una serie di difficoltà lamentate dagli aspiranti alla partecipazione concorsi.
Per ogni tipo informazione e prenotazione tutti gli interessati sono pregati di inviare una mail di contatto a: segreteria@consaproma.com oppure telefonare al 06.46863116 (orario 8.30 – 12.30).

Concorso Vice Sovrintendente
https://consaproma.wordpress.com/2017/11/07/polizia-concorso-vice-sovrintendente-annualita-2013-2016-pubblicazione-del-bando-procedura-di-partecipazione-online/

Concorso Vice Ispettore
https://consaproma.wordpress.com/2017/11/10/polizia-bando-concorso-interno-per-titoli-ed-esame-a-vice-ispettori-polizia-di-stato-a-501-posti/

Concorso Vice Commissario
https://consaproma.wordpress.com/2017/11/11/commissari-bando-di-concorso-pubblico-a-80-posti-per-titoli-ed-esami-eta-massima-per-concorrere-32-anni-non-compiuti/

Polizia, bando concorso interno per titoli ed esame Vice Ispettori Polizia di Stato a 501 posti

concorso interno per titoli ed esame a Vice Ispettori Polizia di Stato a 501

Concorso interno per titoli ed esame a Vice Ispettori Polizia di Stato a 501

Concorso interno Vice Ispettori Polizia di Stato  con 501 posti, di cui 1 riservati ai possessori dell’attestato di bilinguismo, riferito al diploma di istituto di istruzione secondaria di secondo grado o superiore.
Può partecipare al concorso  il personale della Polizia di Stato che espleta funzioni di polizia, con una anzianità di servizio non inferiore a cinque anni, in possesso dei seguenti requisiti:

• diploma di istruzione secondaria superiore che consenta l’iscrizione ai corsi per il conseguimento del diploma universitario,
non aver riportato nell’ultimo biennio la sanzione disciplinare della deplorazione o sanzione disciplinare più grave,
non aver riportato nell’ultimo biennio un giudizio complessivo inferiore a “buono”.

La domanda di partecipazione al concorso interno 501 Vice Ispettori Polizia di Stato  dovrà essere presentata entro il 3 Dicembre 2017 utilizzando esclusivamente la procedura informatica disponibile presente sul Portale Intranet della Polizia di Stato Doppiavela ed esplicitata all’interno del bando di concorso.
Il concorso interno 501 Vice Ispettori Polizia di Stato si articola nelle seguenti fasi:
a) Prova scritta,
b) Prova orale,
c) Accertamenti dei requisiti attitudinali previsti per l’accesso al ruolo degli ispettori,
d) Valutazione dei titoli.

Il bando concorso a Vice Ispettore 501 posti

Impiego del personale degli Uffici e delle Direzioni Centrali del Dipartimento della P.S. per la vigilanza al Concorso per Allievi Agenti, la CONSAP scrive al Ministero dell’Interno

Prove d'esame concorso pubblico

Prove d’esame concorso pubblico

AL DIRETTORE
DELL’UFFICIO PER LE RELAZIONI SINDACALI


Egregio Direttore,

è stata appena diramata dalla Segreteria del Dipartimento una circolare, datata 17 maggio u.s.,  avente ad oggetto l’impiego di personale in servizio presso gli Uffici e le Direzioni Centrali del Dipartimento della P.S. e presso il I Reparto Mobile di Roma per le esigenze del servizio di vigilanza in occasione delle prove scritte del concorso pubblico per l’assunzione di 1148 Agenti della Polizia di Stato, di prossima pubblicazione.

Tali esigenze prevedono l’impiego di circa 400 unità, con orario 7-20, durante il periodo che va dal 24 luglio fino alla prima settimana del prossimo mese di settembre.

Com’è agevole immaginare, tale improvvida e sorprendente iniziativa comporterà inevitabilmente pesanti ripercussioni sull’effettiva possibilità di svolgimento delle ferie estive, peraltro già programmate, da parte di quel personale.

Al riguardo, questa O.S., nell’esprimere la più assoluta e ferma contrarietà a quanto disposto dalla Segreteria del Dipartimento, diffida formalmente l’Amministrazione a recedere da tale determinazione che, laddove attuata, arrecherebbe un grave pregiudizio al regolare esercizio del sacrosanto diritto alle ferie estive da parte di quello stesso personale che è stato già pesantemente gravato da aggregazioni in occasione del vertice G7 di Taormina (ME) e che, come di consuetudine, verrà ulteriormente impiegato per i rinforzi estivi nel corso dei prossimi mesi.

E’ oltremodo evidente, infatti, che il penalizzante impiego al quale sarà sottoposto il suddetto personale non è originato dall’inattesa insorgenza di emergenze di natura eccezionale ma bensì scaturisce dall’approssimazione e dalla faciloneria alla quale da tempo ci ha abituati l’Ufficio Concorsi della Direzione Centrale per le Risorse Umane, la cui disinibita gestione già ha visto ricadere sull’intera Amministrazione un pesantissimo e difficilmente recuperabile danno di immagine.

E’ giunto finalmente il momento, al pari di altre gravi situazioni già segnalate da questa O.S., che ciascuno risponda per i danni arrecati e che le responsabilità individuali non vengano scaricate sempre sull’anello più debole del sistema, secondo la logica perversa e inaccettabile del “che ognuno si assuma le mie responsabilità”, che da troppo tempo continua a regnare in questa Amministrazione!

Distinti saluti.

Il Coordinatore Nazionale CONSAP
Cesario Bortone