Tag Archives: delegazione sindacale

Palazzo Chigi, Ispettorato di Pubblica Sicurezza, la CONSAP incontra il neo Direttore dr Michele Rocchegiani

Palazzo Chigi, da sinistra: Placidi, Musica, Cataldo, Masella, il Vice Dirigente dr Fusto Vinci, il neo Direttore dr Michele Roccheggiani, Guerrisi, Lepidi, Del Sordo, Modica e Di Guglielmo

Palazzo Chigi, da sinistra: Placidi, Musica, Cataldo, Masella, il Vice Dirigente dr Fusto Vinci, il neo Direttore dr Michele Roccheggiani, Guerrisi, Lepidi, Del Sordo, Modica e Di Guglielmo

Lunedì 27 novembre 2017, una delegazione della Segreteria Locale CONSAP presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Palazzo Chigi, guidata dal Segretario Provinciale Generale Aggiunto di Roma Guerrisi, ha incontrato il neo Direttore dr Michele Rocchegiani. Presente anche il Vice Dirigente dr Fausto Vinci e per la Segreteria Locale CONSAP i dirigenti sindacali Angelo Di Guglielmo, Daniele Masella, Lia Musica, Alberto Modica, Andrea Del Sordo, Daniele Cataldo, Mauro Lepidi e Fabio Placidi.
Il cordiale incontro, richiesto dalla CONSAP, è servito per far conoscere al neo Direttore Rocchegiani i componenti della Segreteria Locale (erano assenti per esigenze di servizio Badolato, Salvucci e Grisorio) e per confrontarsi, seppur brevemente e per sommi capi, sul programma sindacale della CONSAP in ambito locale. Un programma ricco e segnato da tematiche di assoluto interesse generale che saranno affrontate nelle prossime settimane con maggiore attenzione, valutando le priorità e l’urgenza dettata dalla richieste che ci arrivano dal personale rappresentato. L’incontro con il neo Direttore è stato preceduto, nella stessa mattinata, dalla riunione del Direttivo Locale della CONSAP a Palazzo Chigi, presieduto dal Segretario Provinciale Generale Guerrisi (che ad interim detiene l’incarico anche di Segretario Locale Generale) e nel quale sono state votate e deliberate le tematiche da attenzionare alla Direzione.
Con il dr Roccheggiani sono state affrontate le tematiche dell’implemento delle risorse umane da destinare alle vigilanze in uniforme per il ruolo Agenti – Assistenti, la vestizione della Divisa Operativa per gli Ispettorati ed in particolare per l’Ispettorato di P.S. Palazzo Chigi, sperimentazione nuove turnazioni di servizio per le vigilanze in h24 e in h12, seconda fornitura abiti civili riferite all’anno 2017, avvio straordinario alle selezioni corso scorte, Sala Operativa Ispettorato e le attività di coordinamento e riferimento , Nucleo di Pronto Intervento e le attività di coordinamento e riferimento, servizio scorta del Signor Presidente del Consiglio dei Ministri e le note richieste già di conoscenza del Vice Dirigente dr Vinci (che saranno oggetto di un prossimo confronto specifico con il Direttore).
Ringraziamo il Direttore dr Rocchegiani e il Vice Dirigente dr Vinci per il clima di cordialità e disponibilità con cui hanno voluto accogliere la nostra delegazione sindacale, dimostrando comprensione, competenza e conoscenza delle tematiche affrontate, garantendo il massimo impegno possibile per la risoluzione delle stesse in tempi brevi. Il dr Rocchegiani da pochi giorni al comando dell’Ispettorato di Palazzo Chigi ha dimostrato, in questo primo incontro, di voler attivarsi personalmente presso gli Uffici competenti del Dipartimento della P.S. per la questione risorse umane di rinforzo all’Ispettorato, riconoscendo la richiesta avanzata dalla nostra O.S. di assoluta serietà e anche urgenza.
Riteniamo l’incontro ottenuto positivo e costruttivo per le azioni e richieste sindacali future.
La CONSAP che rappresenta il 1° sindacato della Polizia di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri dalla sua nascita (giugno 1999) e lo sarà anche per tutto il 2018 (a seguito dei dati ministeriali sulla consistenza associativa ambito provincia, segnando così il 19° anno consecutivo a Palazzo) augura al neo Direttore dr Rocchegiani buon lavoro nell’auspicio più vivo che, nel rispetto delle parti e con la gradita collaborazione, si possono fare sicuramente cose migliori per l’interesse di tutti.

 

La Segreteria Locale CONSAP
Presidenza del Consiglio dei Ministri  – Palazzo Chigi

Dipartimento della P.S. , U.S.T.G. (Ufficio per i Servizi Tecnico Gestionali), la CONSAP incontra il neo Direttore dr Francesco Montini

Nella foto da sinistra: Celestino, Turicchi, Guerrisi, il Direttore dr. Montini, la dott.ssa Priaro e Cerrone

Nella foto da sinistra: Celestino, Turicchi, Guerrisi, il Direttore dr. Montini, la dott.ssa Priaro e Cerrone

Una delegazione della CONSAP, guidata dal Segretario Generale Aggiunto di Roma Guerrisi ha incontrato, martedì 27 Giugno u.s., il neo Direttore dell’U.S.T.G. (Ufficio per i Servizi Tecnico Gestionali) del Dipartimento della P.S. dr Francesco Montini.
Per la CONSAP erano presenti, inoltre, il Vice Segretario Locale U.S.T.G. Cerrone, il Segretario Locale della Banda Musicale Turicchi e il Vice Segretario Celestino.
Per l’Amministrazione presente all’incontro anche la dott.ssa Amelia Priaro, funzionario responsabile del 1° Settore Affari Generali e Personale dell’U.S.T.G.
I dirigenti sindacali CONSAP intervenuti hanno voluto estendere al neo Direttore Montini le congratulazioni e gli auguri di buon lavoro a nome della Segreteria Nazionale e Provinciale e nel contempo, discutere di alcune tematiche che saranno nelle prossime settimane approfondite con i funzionari di settore.
Per la Banda Musicale è stato rappresentato l’ annoso problema che concerne la concessione del trattamento di missione e il consequenziale  vitto secondo la normativa vigente, auspicando una maggior cura ed attenzione per questa sentita tematica, attenzione  sia dal punto di vista amministrativo che in sede di sopralluogo pre-eventi ( per quanto riguarda quest’ultimo aspetto il dr Montini ha manifestato la volontà di proporre che una copia della relazione, stilata da chi ha l’incarico di effettuare il sopralluogo, sia inviata, oltre che al Cerimoniale,  anche all’U.S.T.G., in ragione del fatto che la Banda è istituzione incardinata gerarchicamente e amministrativamente all’U.S.T.G. stesso).
Per le tematiche oggetto di competenza CONSAP presso la sezione U.S.T.G. si è attenzionata la questione straordinari e alloggi collettivi di servizio.
Dopo aver ascoltato con vivo interesse l’esposizione delle tematiche, il dr Montini, riconoscendo, come per le Fiamme Oro , il prestigio e l’alto valore rappresentativo della Banda Musicale per l’intero istituto della Polizia di Stato, nonché in più la sua significativa valenza sociale e pedagogica (egli non ha infatti dimenticato di ribadire ai presenti d’aver recentemente presenziato all’esibizione della Banda e notato che orchestrali hanno suonato per una scolaresca bambini disabili garantendo prova di grande sensibilità e vicinanza alla società civile incarnando i valori più alti della Polizia di Stato)  ha prontamente manifestato tutta la sua disponibilità nell’esaminare quanto dalla CONSAP esposto, supportato dall’instancabile dott.ssa Priaro per la quale il dr Montini ha speso lusinghiere parole per il lavoro svolto e la sua consueta attenzione alle esigenze del personale della Banda e degli altri settori dell’U.S.T.G. di sua competenza.

Ringraziamo il dr Montini e la dott.ssa Priaro per il clima cordiale con cui hanno accolto la nostra delegazione sindacale e la disponibilità dimostrata ad ascoltare le tematiche rappresentate per rendere migliori condizioni di lavoro.

Nella foto da sinistra: Celestino, Turicchi, Guerrisi, il Direttore dr. Montini, la dott.ssa Priaro e Cerrone

Commissariato di P.S. Spinaceto, la CONSAP incontra il Dirigente dr. Simone Macri

Commissariato di P.S. Spinaceto, la CONSAP incontra il Dirigente dr. Simone Macri

Commissariato di P.S. Spinaceto, la CONSAP incontra il Dirigente dr. Simone Macri

Una delegazione della CONSAP, rappresentata dal Segretario Provinciale CESARIO e dal Segretario Locale BARBETTA in un clima di estrema cordialità e disponibilità, ha incontrato il Dirigente del Commissariato Spinaceto il Dott. Simone MACRI.
Tale incontro si è reso necessario al fine di dissipare le numerose problematiche presenti presso il Commissariato, le quali hanno de facto causato un malcontento generale tra i colleghi di codesto Ufficio.
I punti d’interesse trattati sono stati:

L’impiego di tutto il personale nella copertura dei servizi emergenti e d’istituto, senza esclusione di alcuno (con l’utilizzo del criterio dell’anzianità di servizio e non dell’appartenenza a determinati uffici);

Presenza nei turni pomeridiani di tutto il personale, compatibilmente con le esigenze dei vari uffici, ed in particolare nel pomeriggio del sabato! (turno questo coperto solamente dai componenti dell’ufficio E.P.I. e dalla Squadra di Polizia Giudiziaria Interna);

Salubrità dei locali, in special modo nei locali adibiti a spogliatoio e in quelli adiacenti le macchinette del caffè;

Spinaceto 11, tipologia di servizio quest’ultimo da espletare esclusivamente con l’utilizzo dei componenti della Squadra Giudiziaria Esterna, al fine di non gravare sul lavoro di altri settori ed in particolare al controllo del territorio.

Oltre alle problematiche elencate  è stato evidenziato il rispetto inerente alle tempistiche di affissione all’albo dei prospetti settimanali, da effettuare entro le ore 13:00 del venerdì precedente, come da A.N.Q.
Si ringrazia il Dott. Macri che ha ricevuto la nostra delegazione sindacale, dimostrando disponibilità e pronta azione a risolvere le problematiche trattate. La delegazione CONSAP intervenuta vigilerà scrupolosamente affinché le tematiche affrontate siano trattate nel minor tempo possibile e trovino una pronta e doverosa soluzione. La scrivente O.S. rimane a completa disposizione di TUTTO il personale che vorrà segnalarci anomalie e scorrette applicazioni delle vigenti normative.