Tag Archives: noi della CONSAP

Sicurezza e Contratto: quando ad alzarsi dal tavolo è Napoleone ! La CONSAP chiede aumenti dignitosi per TUTTO il personale di Polizia (#consaproma)

Cesario BORTONE - CONSAP - Home Contratto

CONTRATTO PARTE ECONOMICA LA POSIZIONE DELLA CONSAP

“Grottesca ma comprensibile”, il Sindacato di Polizia Consap sottolinea la minaccia di lasciare il tavolo contrattuale di alcuni “sindacati maggioritari”; la perplessità non è nella scelta, che sarebbe condivisibile visto che si muove contro l’esiguità degli stanziamenti ma nella motivazione, infatti non ci si “alza” per rivendicare un contratto dignitoso per uomini e donne della Polizia di Stato che stanno sostenendo il paese ormai da oltre un anno e attendono da tre il rinnovo, ma per “carenze economiche” riguardo esclusivamente all’area dirigenziale.

Continua a leggere

Ordine Pubblico e Covid-19, le anomalie e le contraddizioni quotidiane (#lacarezzadellamadama)

GUERRA TRA POVERI - La Carezza della Madama

ORDINE PUBBLICO E COVID-19

Da sempre i colleghi in strada subiscono le scelte di Governo, questo che sia Reparto Mobile piuttosto che il Reparto Volanti, R.P.C., l’Immigrazione o chiunque faccia servizio a contatto con la popolazione.

Noi poliziotti fungiamo da ammortizzatore o tamburello per la collettività attuale nella quale è smisurato il panico trasmesso nei confronti del COVID-19, ma quello stesso panico dovuto alla mala informazione, ai tagli alla spesa (per noi del settore sicurezza), e all’isteria di massa, coinvolgono molto più di quanto si pensi anche l’operatore di Polizia. Questo ci porta ad avere due posizioni diverse e distinte di fronte all’utente, scegliere se essere zelante (applicando la normativa senza mezze misure) e essere comprensivo, anche se comporta il dover subire e/o tollerare lo sfogo da parte del cittadino che in quel momento ha di suo una componente d’influenza sull’operatore.

Continua a leggere