Tag Archives: Nunzia Ciardi

Polizia Postale Lazio, esito confronto e verifica applicazione Accordo Nazionale Quadro, le posizioni della CONSAP

Il tavolo di lavoro dell'Amministrazione Polizia Postale Lazio

Il tavolo di lavoro dell’Amministrazione Polizia Postale Lazio

Si è svolto il consueto incontro di verifica e confronto presso il Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni Lazio in presenza della Dirigente Dott.ssa Nunzia CIARDI e il Vice Dirigente Dott. BRUNO in rappresentanza dell’Amministrazione.
Per la CONSAP presenti il Segretario Generale Aggiunto di Roma Guerrisi e il Segretario Locale Gargano.
Per quanto riguarda l’aggiornamento professionale si è ritenuto congruo il numero di giornate effettuate da ciascun dipendente, per i cambi turno seppur si è avuto modo di rilevare un  ricorso considerevole all’istituto  è stato apprezzato che la dirigenza abbia recepito nell’incontro relativo al semestre precedente, la richiesta di questa O.S di voler specificare  nelle tabelle riepilogative il grado dei dipendenti impiegati; non si è potuto inoltre non contestare il ricorso alla reperibilità, uniformemente distribuita tra il personale fatta eccezione per il ruolo dei funzionari, i quali risultano coloro che più spesso fanno ricorso all’istituto.
Lo straordinario programmato ha raggiunto una percentuale più che soddisfacente di circa il 60% del monte ore assegnato.
Infine si è ribadito, come nei precedenti incontri, la necessità di stipulare una convenzione con un esercizio commerciale della zona al fine di agevolare in particolar modo i turnisti, nei giorni ed orari in cui la vicina mensa sita presso la caserma “La Marmora”, risulta chiusa.
Questa O.S. si è impegnata a reperire esercizi commerciali disposti ad aderire alla convenzione.

La Segreteria Locale CONSAP
Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni Lazio

Polizia Postale e delle Telecomunicazioni Lazio, fruizione Permessi Legge Assistenza Disabili, la CONSAP incontra il Dirigente, dott.ssa Nunzia Ciardi

Polizia Postale e delle Telecomunicazioni Lazio, fruizione Permessi Legge Assistenza Disabili, la CONSAP incontra il Dirigente, dott.ssa Nunzia Ciardi

Polizia Postale e delle Telecomunicazioni Lazio, fruizione Permessi Legge Assistenza Disabili, la CONSAP incontra il Dirigente, dott.ssa Nunzia Ciardi

Una delegazione della Segreteria Provinciale della CONSAP di Roma, composta dal Segretario Generale Aggiunto di Roma G. Guerrisi e dal Coordinatore Provinciale di Roma G. Rosati, ha incontrato il Dirigente del Compartimento Polizia Postale e delle Telecomunicazioni Lazio dott.ssa Nunzia Ciardi.
Al centro della richiesta dell’incontro, la segnalazione pervenuta dalla sezione locale CONSAP Postale ROMA riguardo la fruizione dei permessi legge per assistenza disabili ( Legge 104/92) e i dubbi subentrati a seguito di una circolare interna che “invitava tutto il personale interessato al rispetto delle preventive comunicazioni, da effettuarsi con congruo anticipo, nel rispetto del mese, derogando esclusivamente per documentate urgenze”.
A giudizio della CONSAP il tenore della circolare interna contrastava e contrasta con le circolari superiori ( DFP – Presidenza del Consiglio dei Ministri) che utilizzano il termine, in riferimento alla comunicazione preventiva, se possibile e non dovrà (come utilizzato nella circolare ad uso interno Postale Lazio). Tale utilizzo del termine se possibile, sta ad indicare le difficoltà oggettive che incontrano tutti coloro che hanno la “non voluta sfortuna” di dover assistere una persona in stato di handicap (riconosciuto da apposita Commissione Medica) e di dover, nella stragrande maggioranza dei casi, far fronte alle continue urgenze settimanali, lasciando nell’impossibilità di pianificare la richiesta permesso legge nell’arco temporale mese, come impone il Compartimento Polizia Postale Lazio, originando difficoltà “gestionali assistenza” al collega che dovrà assistere il disabile.
L’incontro con la dott.ssa Ciardi  avvenuto in clima di rispetto e cordialità ha dimostrato subito termini di collaborazione,  anche alla presenza del Vice Dirigente del Compartimento Dr Bruno e, la stessa Dirigente, a seguito confronto con la nostra O.S., ha confermato e ribadito che non esiste nessuna volontà di negare la concessione del diritto e che la circolare interna aveva il solo fine di poter, laddove possibile, pianificare al meglio i servizi di tutto l’organico in forza al Compartimento.
I dirigenti sindacali della CONSAP hanno tenuto a precisare che al fine di dissipare qualche dubbio suscitato dalla circolare interna e da “qualche eccessiva pressione dell’Ufficio” per aver conoscenza dei giorni di permesso richiesti in largo anticipo, sarebbe stato opportuno rivisitare la stesura della circolare interna e comunicare in tutte le forme possibili che il diritto all’assistenza riconosciuto per legge non sarà negato per nessun motivo anche se dovesse essere presentato nella settima antecedente la fruizione del giorno (diversamente saremmo “Contra Legem” e costretti, come O.S. a provvedere alla doglianza nelle sedi opportune).