CONSAP Provinciale ROMA

Home » 2015 » febbraio » 03

Daily Archives: 3 febbraio 2015

TURNO IN TERZA VIMINALE: La Direzione apre al cambiamento ! Soddisfazione CONSAP !!

Ispettorato di P.S. Viminale“Da metà Febbraio p.v. ritengo opportuno, da un’indagine condotta con i Responsabili delle Sedi “Appia” e “Cavour”, dove sussiste una consistente volontarietà del personale in servizio, ad applicare la sperimentazione del turno in terza per un periodo di 6 mesi, anche in valutazione delle mutate esigenze di servizio che richiedono una rivisitazione dell’assetto orari lavorativi”. Queste le parole del Signor Direttore dell’Ispettorato di P.S. Viminale dr. Sandro Lombardi ai convenuti al tavolo sindacale odierno, dove erano presenti CONSAP, Siulp, Sap, Silp per la CGIL, Siap, UGL Polizia di Stato, Coisp e UilPS. Si apre quindi una svolta epocale al Dicastero dell’Interno e le prime sedi a sperimentare la nuova turnazione saranno “Cavour” e Appia” a cui seguiranno come richiesto dalla CONSAP indagini al gradimento, da parte dell’Amministrazione, presso TUTTI gli ambiti lavorativi dell’Ispettorato, dove i sondaggi “portati avanti” dalla nostra O.S. vedono un forte interesse. Se non fosse stato per l’intralcio di alcune sigle sindacali, potevamo annunciare “cosa fatta” per il nuovo turno, purtroppo dobbiamo attendere ancora qualche giorno, per riunirci e affrontare l’informazione preventiva come da “copione”. Siamo ottimisti per il buon esito della vicenda anche in forza del consenso popolare, l’ottima unione con altre sigle sindacali responsabili e attente al personale sta garantendo frutti e migliorie.Una conquista che non può sfuggire, che trova d’accordo la Direzione, i colleghi e che rientra nelle fattibilità normative, che si aggiunge alle tante realtà lavorative di Roma e provincia e di tutto il resto d’Italia. Una svolta che parte dalla volontà generale e che la nostra O.S. ha inteso da subito condividere e riversare nei tavoli di confronto dove il coraggio e il merito del Dirigente dell’Ispettorato dr. Lombardi ha permesso di incorniciare nuove tipologie di orari di servizio nel settore Vigilanza da sempre osannato da tutti a parole ma dimenticato poi nei fatti…
Un traguardo che segna l’inizio di un cambiamento e che raggiungerà presto tutto l’Ispettorato di P.S. Viminale, senza “fantasiose perdite “ ventilate da qualche “giallo profeta” che strombazza regole per tutti ma che poi, di fatto, è il primo a disattenderle. I tempi sono cambiati e il nostro sindacato corre forte come un treno e la prossima sosta segnerà ancora migliori condizioni di lavoro, nella consapevolezza che le nostre battaglie sono le vittorie di tutti.