CONSAP Provinciale ROMA

Home » Posts tagged 'Consap Polaria'

Tag Archives: Consap Polaria

Ufficio Polaria Fiumicino, gravi problematiche presso la Sezione di Polizia Giudiziaria, denuncia CONSAP

Ufficio Polaria Fiumicino, gravi problematiche presso la Sezione di Polizia Giudiziaria, denuncia CONSAP

Ufficio Polaria Fiumicino, gravi problematiche presso la Sezione di Polizia Giudiziaria, denuncia CONSAP

I nuovi uffici della Polizia Giudiziaria, inaugurati pochi giorni fa, e che a nostro avviso sono gli unici costruiti con criterio in rispetto della normativa 81/08, danno lo spunto per parlare del profondo malessere e del malcontento che si respira ormai da troppo tempo tra il personale in forza a quest’ufficio. Dalle segnalazioni pervenute a questa Segreteria CONSAP, sembrerebbe tra le principali cause che affliggono l’ufficio e di conseguenza, la vita lavorativa dei suoi operatori, la più che discutibile gestione degli uomini “compiti compresi” e delle risorse a disposizione.
In primo luogo se parliamo dellUfficio Denunce, a nostro avviso dovrebbe essere gestito in maniera più coerente, il principio della rotazione del personale, visto che ad oggi i vari componenti della Sezione, dei Reperti, e della Segreteria non sono mai stati impiegati in detto servizio. Ulteriore elemento di riflessione è che, un operatore, tra l’altro del ruolo degli Assistenti, non può lavorare in solitudine, vista la delicatezza del servizio (a nostro avviso una delle attività fondamentali della P.G.)  e le numerose incombenze alle quali deve far fronte …
Per quel che riguarda lo Straordinario Programmato, come già riportato dal nostro comunicato del 6 giugno u.s., non possono essere cambiate le fasce orarie stabilite in sede di accordo, senza concertazione con le Organizzazioni Sindacali. Tutto ciò rende ininfluente la disposizione del dirigente P.G. che aveva stabilito che il personale che aderiva al programmato sarebbe stato impiegato a discrezione dell’ufficio su fasce orarie in base alle esigenze di servizio.
Altro elemento degno di nota riguarda la distribuzione dei carichi di lavoro: inspiegabilmente, non sono state stabilite le competenze di ogni singolo ufficio. Esempio classico è quello dell’Ufficio Estradizioni che oltre a portare avanti il proprio lavoro, si deve occupare anche di altri servizi; come ad esempio, controlli sulle liste passeggeri, BCS , accertamenti per conto di altri uffici di Polizia (tutta Italia) e prendere  a verbale passeggeri fermati in Polaria o da ADR…
Ultimo punto, non certo in ordine d’importanza, riguarda la gestione poco trasparente  dell’Indennità di OP .  Si ricorda che tale “beneficio” deve essere  riconosciuto al personale che svolge almeno 4 ore in detto servizio.
Stesso discorso si potrebbe fare per lo straordinario emergente che risulta non essere suddiviso in maniera equa.
La  Segreteria  CONSAP , supportata anche dalla Segreteria Provinciale di Roma, chiederà a breve un incontro con il nuovo dirigente della Polaria, unitamente al dott. Di Lucente, per poter affrontare e risolvere in maniera ottimale le problematiche sopra elencate. Il tutto per far si che l’Ufficio di P.G. possa ritornare a rappresentare quell’esempio di funzionalità ed efficienza che da sempre lo ha contraddistinto all’interno del nostro reparto; ufficio che negli ultimi anni ha subito , purtroppo, una profonda involuzione.

Polaria Fiumicino, applicazione straordinario programmato, problematiche e segnalazione CONSAP

Polaria Fiumicino, applicazione straordinario programmato, problematiche e segnalazione CONSAP

Polaria Fiumicino, applicazione straordinario programmato, problematiche e segnalazione CONSAP

A seguito di numerose lamentele giunte ai rappresentanti di questa Segreteria CONSAP da parte del personale dell’ufficio Frontiera e della sezione di Polizia  Giudiziaria relative alle nuove e “anomale” fasce orarie di Straordinario Programmato, individuate dalla dirigenza per ovviare alla stagione estiva, alle esigenze operative e forse alle esigenze di qualche spettatore interessato…, questa O.S. si è immediatamente attivata ad investire del tutto la Segreteria Provinciale di Roma al fine di invitare chi di dovere ad abbandonare tale disegno nel rispetto dell’A.N.Q.
Tale provvedimento, disposto frettolosamente dalla dirigenza all’insaputa delle varie OO.SS., prevedrebbe delle fasce orarie e delle pause dal servizio assolutamente inapplicabili e fortemente penalizzanti per il personale impiegato. Operatori, soprattutto quelli in Frontiera, che sempre più spesso si sentono colpiti e danneggiati da decisioni poco comprensibili.
Se questa era la soluzione o la strada migliore per far fronte alle problematiche riguardanti la grande affluenza di passeggeri e di servizi nel periodo estivo, ebbene… decisamente non ci siamo!
Pertanto la CONSAP, invitando la dirigenza a sospendere e a riflettere su quanto disposto, chiede nel breve tempo l’apertura di un tavolo per un confronto, alla presenza delle altre Organizzazioni Sindacali, per trovare delle soluzioni che possano soddisfare sia le esigenze operative che gli interessi del personale.

Polizia Aerea Fiumicino, il fenomeno mediatico e la sigla senza nome…

Polizia Aerea Fiumicino, il fenomeno mediatico e la sigla senza nome...

Polizia Aerea Fiumicino, il fenomeno mediatico e la sigla senza nome…

Da qualche tempo in questa Polaria sui più diffusi social network (…attenzione tra poco arriverá anche in radio…) un rappresentante sindacale si diverte molto ad infangare l’operato delle altre O.S.
Questo modo anni 80 di fare “attivitá” e di insudiciare le persone, diffamandole, non rientra nelle nostre abitudini, tanto che il presente scritto sarà il primo e l’ultimo nei confronti “di altri”. E non intendiamo spenderci troppe parole…
Il nostro intervento “c’è aria di inciucio” non era  finalizzato ad attaccare una collega che stimiamo sia a livello professionale che a livello umano, ma a denunciare il metodo usato dalla sigla senza nome !!

 

LEGGI IL COMUNICATO 

Polizia Aerea Fiumicino, il fenomeno mediatico e la sigla senza nome...

Polizia Aerea Fiumicino, il fenomeno mediatico e la sigla senza nome…

Frontiera, movimenti interni: “c’e’ aria di inciucio…!”

Polaria Fiumicino

Polaria Fiumicino

Sta girando in queste ore tra il personale dell’Ufficio Frontiera  una voce riguardante dei “particolari” movimenti interni che andrebbero ad interessare nei prossimi giorni degli importanti uffici di questa sezione. Sembrerebbe, infatti, che la dirigenza, sollecitata dalle pressioni di qualcuno…, sia decisamente orientata ad accontentare le aspirazioni e gli “interessi personali” di qualche furbacchione/a…che fino a qualche giorno fa s’improvvisava moralizzatore/ice e si schierava alla testa dei colleghi, predicando correttezza e giustizia in favore dei diritti di tutti.   Il grottesco di tutta questa  situazione che in queste ore sta generando indignazione tra il personale della frontiera è che i “fortunati” prescelti “sembrerebbero” essere dei dirigenti sindacali… Ma guarda un po’ che coincidenza…..! Possibile…?Parrebbe addirittura che i furbetti “e questo ci dovrebbe far riflettere”  pur di accaparrarsi la poltrona sarebbero sin da subito disposti a rinnegare e a mettere da parte tutto il loro credo e il “lungo percorso” sindacale, spogliandosi di tutte le cariche rivestite….. sacrificandosi per il bene di tutti…!  Ma che bravi…! Il problema sarà trovare la sedia  libera  visto che questi uffici  strabordano di personale…

LEGGI IL COMUNICATO

Frontiera, movimenti interni: "c’e’ aria di inciucio…!"

Polizia di Frontiera Aerea Fiumicino, approssimativa e discutibile gestione del personale e richiesta destinazioni uso dei mezzi di trasporto, denuncia CONSAP !

Polizia Fiumicino

Polizia Fiumicino

La Segreteria Locale CONSAP presso l’Ufficio di Frontiera Aerea Fiumicino e la Segreteria Provinciale CONSAP di Roma hanno inviato una nota urgente d’incontro al dirigente dr. Testaiuti per affrontare la recente problematica che interessa la gestione del personale di Polizia, anomala, approssimativa e tesa a creare frizioni interne tra il personale in organico. L’incontro accompagna anche la richiesta CONSAP di monitoraggio dei mezzi di trasporto assegnati alla Polaria di Fiumicino e le loro destinazioni d’uso a cui farà seguito, ad accertamenti esperiti, richiesta di ispezione ministeriale.

Polizia Aereoporto

Polaria Fiumicino: scorte internazionali, “Basta con le disparità…!”

Polaria Alitalia

Polaria Alitalia

In questi giorni è stata segnalata a questa Segreteria CONSAP un’assurda presa di posizione da parte della dirigenza per ciò che riguarda il reperimento del personale di scorta per le missioni internazionali.
Risulta, infatti, che chi ha la responsabilità dell’ufficio, “per far quadrare i conti”, ovvero, per non sguarnire le postazioni e gli uffici della sez. Frontiera in questo periodo di ferie estive, abbia dato mandato all’ufficio “scorte” di escludere per eventuali servizi di accompagnamento questo personale.  Addirittura, da quanto riferito a questa O.S., la dirigenza sembrerebbe intenzionata a chiedere alla Direzione Centrale del Servizio Immigrazione di ridurre al minimo “per qualche mese” la partecipazione della Polaria a questa tipologia di servizi.
Per la CONSAP tutto questo è INACCETTABILE…!
Se la dirigenza, dall’alto di una “più che discutibile” politica gestionale, priva di logica e di buon senso, che risulta particolarmente pregiudizievole per la funzionalità dell’ufficio,  non riesce a trovare soluzioni idonee a far fronte all’emergenza personale “estate/incendio”, come  può pretendere disponibilità e sacrifici sempre dagli stessi operatori?
Se di emergenza si tratta, considerato il periodo e le ben note criticità lavorative…, CHE SIA EMERGENZA PER TUTTI…! Siamo stanchi di assistere continuamente a sgradevoli episodi di disparità di trattamento tra uffici e uffici! Lo si vuole capire si o no che questo scorretto modo di ragionare non fa altro che demotivare e generare tensioni e malessere tra il personale!
Altro aspetto che questa classe dirigente non sembra tenere nella giusta considerazione “e che invece dovrebbe” è il danno economico che si reca estromettendo, seppur per un breve periodo, questi operatori dalle scorte internazionali. In questo momento storico, particolarmente delicato, risulta fondamentale per le finanze di molte famiglie poter contare su questi capitoli  di entrate.
Pertanto, alla luce di quanto sopra, la CONSAP , per salvaguardare la professionalità, gli uguali diritti e soprattutto la dignità del personale di questa sezione, invita la dirigenza a rivedere e , quindi, a sospendere i provvedimenti dal carattere restrittivo che sono stati adottati per ciò che riguarda i servizi di scorta all’estero.

Il Segretario Regionale Lazio – Marco Di Fazio
Marco Di Fazio - Segretario Regionale Lazio

Fiumicino: la CONSAP in difesa della salute dei colleghi

Mascherine PoliziaIn questi giorni tristi e surreali in cui si è consumato presso l’aeroporto di Fiumicino un drammatico evento, la CONSAP, oltre ad esprimere solidarietà e vicinanza a tutti i colleghi della Polaria e alle altre forze di Polizia presenti per l’eccellente lavoro svolto e l’enorme sacrificio, non può non interessarsi al discorso legato alla salute e al benessere del personale che in questi giorni è stato posto a serio rischio.
I colleghi della Polaria che operano in aeroporto per proteggersi dai fumi tossici sprigionati dal terribile incendio, hanno dovuto fronteggiare tale emergenza con il solo ausilio delle mascherine di carta fornite dall’Amministrazione. Mascherine che non sono assolutamente sufficienti e adatte a salvaguardare la salute. Per questa O.S. tutto ciò non può essere trascurato ! Sebbene tale situazione sia considerata come stato di emergenza, vista l’eccezionalità del fatto, chi ha la responsabilità dell’ufficio deve poter mettere nelle migliori condizioni lavorative chi con grande spirito di sacrificio e alto senso di responsabilità rischia del proprio. La CONSAP, in considerazione della serietà di questa problematica, invita la dirigenza, facendo magari pressioni anche sull’Ente di gestione aeroportuale A. di R. ad adoperarsi affinchè tutto il personale della Polaria che opera in zona aeroportuale venga munito d’idonee mascherine con tanto di filtro.

comunicato Fiumicino: la CONSAP in difesa della salute dei colleghi

Comunicato Fiumicino: la CONSAP in difesa della salute dei colleghi

Polizia di Frontiera Fiumicino: Assemblea CONSAP per il giorno 1 ottobre 2014 ore 11.00

Assemblea Polaria ConsapMercoledì 1 ottobre 2014, a partire dalle ore 11.00, assemblea sindacale presso la Polizia di Frontiera di Fiumicino. Sala TV – Conferenze – Caserma Iavarone.
Ordine del giorno: Sblocco del Tetto Salariale e le posizioni della CONSAP, Class Action con Assotutela e azione legale per la tutela dei colleghi dal rischio infezioni malattie infettive, problematiche varie interne.
Interverranno il Segretario Generale Nazionale, il Vice Presidente Nazionale, il Segretario Generale Provinciale Aggiunto di Roma e Dirigenti Sindacali Locali in servizio alla Polizia di Frontiera.