Tag Archives: Ufficio Tecnico Logistico della Questura di Roma

Commissariato di P.S. VESCOVIO Questura di Roma: la CONSAP suggerisce nuove aree interne per ricavare nuovi posti letto – alloggio per il personale di Polizia (#consaproma)

Commissariato PS VESCOVIO - CONSAP Roma INFORMA

NUOVI POSTI LETTO-ALLOGGI PER I POLIZIOTTI DELLA CAPITALE

Come noto già oltre un anno e mezzo fa, durante incontri con i responsabili degli Uffici competenti della Questura di Roma, la CONSAP avanzò la richiesta di individuare nuovi spazi all’interno di strutture della Polizia di Stato già esistenti, da destinare all’ampliamento di posti letto-alloggi per il personale, stante la crescente penuria degli stessi nella capitale a fronte delle numerose richieste. Nella circostanza Claudio PICANO, Segretario Provinciale di Roma della CONSAP  suggerì la proposta di effettuare un sopralluogo, da parte di personale qualificato dell’UTL (Ufficio Tecnico Logistico), presso il Commissariato di Pubblica Sicurezza “VESCOVIO” dove alcuni spazi non utilizzati possono funzionare da ricavo per nuovi posti letto. Continua a leggere

Marino, Commissariato di Pubblica Sicurezza, pochi mezzi e uomini, la CONSAP incontra il Dirigente dr. Valter Di Forti

Commissariato P.S. Marino Laziale

Commissariato P.S. Marino Laziale

Una delegazione della Segreteria Provinciale di Roma della CONSAP, guidata dal Segretario Generale Aggiunto G. Guerrisi e composta dal Segretario Provinciale S. Cesario e dal Segretario Locale A. Cardinali ha incontrato il Dirigente del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Marino dr. Valter Di Forti.
Sono state discusse e affrontate diverse tematiche e criticità che interessano il personale in servizio al presidio di Polizia in un clima di cordialità e disponibilità, dove il Dirigente, il dr. Di Forti, ha dimostrato massima sensibilità, documentando di avere cura dei “propri uomini”, nonostante le molteplici difficoltà quotidiane dovute alle contingenze dei servizi, adoperando e valorizzando al massimo le risorse disponibili che non sono certamente adeguate e che rischiano di portare, a stretto giro, un vero e proprio collasso operativo.
Si è parlato delle gravosa situazione del parco autovetture in dotazione al Commissariato, composto da una Fiat Bravo ed una Fiat Panda con i colori d’istituto, due Fiat Grande Punto ed una Fiat Punto vecchio modello con targa civile per tutte le altre attività. L’autovettura utilizzata per il controllo del territorio h 24, la Fiat Bravo, segna oltre 200 mila Km e non arrivano auto nuove dal 2011.
Le risorse umane in organico non sono sufficienti, 34 Agenti/Assistenti, 5 Sostituti Commissari, 3 Sovrintendenti, 1 Ispettore e 12 civili che operano per una giurisdizione di competenza che si aggira in 24,19 Kmq per il solo Comune di Marino con circa 42 mila abitanti, Comune di Ciampino con 13,38 Kmq e circa 39 mila abitanti, comprendendo le zone di Santa Maria delle Mole, Frattocchie, parte della Via Nettunense e Via Dei Laghi. Le autoradio che possono intervenire in caso di necessità in ausilio sono quelle dei Commissariati di Frascati, Albano o Genzano distanti molti Km.
L’esiguo personale costringe la stesura dei servizi in maniera gravosa e poco adeguata, con 1 solo operatore la notte al Corpo di Guardia, impegnato in molteplici attività, da centralino, vigilanza stabile, vigilanza materiale in dotazione, sala radio e coordinamento autoradio esterna, senza contare l’assolvimento di compiti, anche con qualifiche del ruolo ordinario, di UEPI, Uff. Immigrazione, Uff. Notifiche, Uff. Informativa, ecc.
Tutto questo aggravato da un monte ore di straordinario di appena 500 ore mensili che risulta “troppo stretto” alle tante necessità di servizio e la problematica dei lavori ordinari e straordinari di manutenzione rinviati frequentemente dall’Ufficio Tecnico Logistico della Questura di Roma.
Le attrezzature informatiche (P.C.) non sono ancora state assegnate nella loro totalità, infatti, solo 8 dei 15 previsti sono stati assegnati al Commissariato.
Queste le tematiche rappresentate al Dirigente del Commissariato di P.S. Marino, emerse dal confronto con i colleghi e dalla constatazione dei fatti, che saranno esposte nei prossimi giorni anche ai vertici della Questura di Roma dalla nostra O.S. con apposito incontro e costruttivo confronto.

Pattuglia Polizia Commissariato P.S. Marino Laziale

Questura di Roma, Ufficio Tecnico Logistico, solidarietà e vicinanza della CONSAP alla professionalità dei colleghi e contrarietà ad attacchi gratuiti e strumentali

Questura di Roma

Questura di Roma

Questa O.S. intende esprimere tutta la propria solidarietà e vicinanza ai colleghi dell’Ufficio Tecnico Logistico della Questura di Roma oggetto di un attacco sindacale di una nota O.S. che appare strumentale, fazioso, gratuito e privo di fondamenta. I colleghi dell’Ufficio tecnico logistico hanno sempre svolto con serietà, professionalità e sano spirito del dovere il loro compito istituzionale e in occasione del guasto occorso alla cabina elettrica, stanno svolgendo da una settimana una meritoria opera lavorativa nel rifornire manualmente con contenitore di 25 L di carburante il gruppo elettrogeno dell’edificio della caserma Statilia. Non comprendiamo la critica dell’altra organizzazione sindacale che strumentalizza un guasto imprevedibile e addossa presunte inefficienze al personale dell’Ufficio Tecnico Logistico. La citata O.S. negli ultimi tempi si sta sempre più caratterizzando come fautrice di una politica sindacale che fa la voce grossa con i quadri dirigenti intermedi e “l’amicone” con i vertici della Questura. Questa politica sindacale non sfugge e non sfuggirà al personale. Suggeriamo a qualche “maitré à penser” e alla sua affannosa e ossessiva ricerca di responsabili del nefasto evento, di individuare invece nella propria area politico governativa di riferimento, l’unica forma di responsabilità di quei tagli e dell’azzeramento di ogni forma economica che ha prodotto la completa destrutturazione di ogni qualsivoglia forma di manutenzione e sostituzione degli impianti tecnico logistici evidentemente vetusti posti all’interno delle strutture della nostra Amministrazione.

La Segreteria Provinciale ROMA