CONSAP Provinciale ROMA

Home » 2020 » marzo » 09

Daily Archives: 9 marzo 2020

Polizia Palazzo CHIGI, emergenza Coronavirus, la CONSAP a colloquio con il Direttore dell’Ispettorato dr Michele ROCCHEGIANI

Ispettorato di P.S. Palazzo Chigi

Ispettorato di P.S. Palazzo Chigi

Una delegazione della CONSAP, nella mattinata odierna, guidata dal Segretario Generale Provinciale di Roma G. GUERRISI ha incontrato il Direttore dell’Ispettorato di P.S. Palazzo Chigi dr. Michele ROCCHEGIANI e il Vice Direttore dr Fausto VINCI. L’incontro della durata di ben 2 ore, richiesto dalla CONSAP, per affrontare la delicata tematica che in queste settimane sta minacciando tutto il mondo il contagio CORONAVIRUS.
Come sindacato responsabile e attento al benessere del personale di ogni ordine e ruolo, la delegazione sindacale (GUERRISI e MASELLA) ha preferito concentrare la conversazione solo per la tematica CORONAVIRUS  (anche se  velocemente sono state anticipate alcune tematiche emerse nella riunione del Direttivo Locale Sindacale del 3 Febbraio 2020).
La CONSAP ha formalmente chiesto alla Direzione di :
Fornire tutto il personale di mascherine e guanti di protezione;
Allocare in tutti gli ambienti di Polizia Ispettorato dispenser con gel igienizzante;
Pulizia straordinaria ambienti di lavoro operativi (box, garitte, spogliatoi, ecc);
Ridurre al minimo la presenza negli uffici e ambienti di lavoro tra più persone (a tal proposito si stanno trovando nuove forme *temporanee* di orario): gli uffici dovrebbero fare turni alterni (8/20 oppure 7/19) e così anche i servizi vigilanza e sicurezza non continuativi h12 (la circolare dipartimentale  fa intendere di garantire minimi contatti tra persone);
Per i servizi h24 si sta ragionando su un transitorio turno in terza proposto dalla nostra O.S. o turno h24 derogato che limiti la presenza in meno giorni lavorativi.
Come riferito dalla Direzione sono allo studio e realizzazione delle disposizioni interne  di carattere transitorio e non definitivo per gli orari  pronte nei prossimi 2 giorni, attenzionate preventivamente all’Ufficio Relazioni Sindacali del Dipartimento della P.S. e  come prassi poi inviate alle OO.SS. Provinciali come informazione preventiva.

Reparto Mobile ROMA, parere favorevole della CONSAP al progetto valorizzazione e mantenimento psico-fisico per i professionisti dell’Ordine Pubblico

Progetto valorizzazione e mantenimento psico-fisico per gli operatori del Reparto Mobile

Progetto valorizzazione e mantenimento psico-fisico per gli operatori del Reparto Mobile

Parere assolutamente favorevole della CONSAP  Segreteria Provinciale di ROMA al progetto valorizzazione e mantenimento psico-fisico per gli operatori del Reparto Mobile. La nostra organizzazione sindacale che ne aveva più volte sollecitato l’inserimento tra i progetti rivolti al miglioramento professionale, accoglie positivamente e plaude la Direzione del I° Reparto Mobile di Roma che avvia le procedure per arrivare alla concretizzazione di quella che la CONSAP considera una vera e propria necessità per “livellare” il rendimento psico-fisico di tutti gli operatori del Reparto Mobile sottoposti a stress da servizio tipici della peculiarità lavorativa.

Per la CONSAP sarà opportuno inserire l’orario previsto durante le attività lavorative programmate come già più volte segnalato in numerosi incontri e tavoli di confronto ed esame.

Il nuovo progetto addestrativo è teso, si legge nella circolare a firma del Dirigente del Raperto Mobile di Roma, ad offrire il massimo supporto al personale del Reparto, con l’obiettivo di garantire un eccellente stato di forma fisica.
Tra le figure di rilievo la collaborazione del medico della Polizia di Stato in forza al Reparto, specialista in medicina dello sport e dell’esercizio fisico, la procedura precede un triage iniziale con processo personalizzato per arrivare all’ottimizzazione dello stato efficienza fisica, anche con ausilio di operatori del Reparto Mobile laureati in scienze motorie e fisioterapia e contributo del personale istruttore di tecniche operative.
Il percorso prevede la durata massima di un’ora per tre volte alla settimana, anche in orario di servizio, in palestra e nei locali ufficio sanitario, con strumenti già in possesso come laser e Tecar.

Valutazione al calcolo cardiovascolare per valutare l’appropriato esercizio fisico alla riduzione del più possibile degli infortuni nei servizi operativi e generare miglioramento psicofisico.

Per tutti gli operatori che non manifestino necessità particolari, saranno previsti differenti percorsi per mantenere nel tempo lo stato di forma.

Ecco il nostro intervento già fatto presso la Direzione del Reparto Mobile di Roma del mese di settembre 2019: 
https://consaproma.org/2019/09/18/reparto-mobile-roma-la-consap-chiede-al-comandante-di-valutare-linserimento-delle-ore-di-mantenimento-fisico-nello-straordinario-programmato/

Reparto Mobile Roma: la CONSAP chiede al “Comandante” di valutare l’inserimento delle ore di “mantenimento fisico” nello straordinario programmato

Reparto Mobile Roma: la CONSAP chiede al “Comandante” di valutare l’inserimento delle ore di “mantenimento fisico” nello straordinario programmato