CONSAP Provinciale ROMA

Home » Dirigenti Sindacali CONSAP » 8 marzo, festa della donna, riflessione sull’impegno della “poliziotta italiana”, tra lavoro, sociale e collettività, essere donna, poliziotta e mamma

8 marzo, festa della donna, riflessione sull’impegno della “poliziotta italiana”, tra lavoro, sociale e collettività, essere donna, poliziotta e mamma

Follow CONSAP Provinciale ROMA on WordPress.com

Categorie

CAMPAGNA TESSERAMENTO 2020. SEI PIU’ FORTE CON LA CONSAP !

CONVENZIONE CONSAP PER CESSIONI DEL QUINTO E DELEGA DI PAGAMENTO

ASSISTENZA LEGALE IN CONVENZIONE CON LO STUDIO LEGALE DE IURE

Studio Legale De Iure

ASSISTENZA LEGALE IN CONVENZIONE CON LO STUDIO LEGALE CALVO E PARTNERS

Studio Legale CALVO & PARTNERS

Studio Legale CALVO & PARTNERS

Viaggi in Convenzione CONSAP

CONVENZIONE CONSAP PER ASSICURAZIONE AUTO – VITA – INFORTUNI

CONVENZIONE CONSAP ROMA CON UNIVERSITA’ POPOLARE TOMMASO MORO

COLLABORAZIONE ARMI e TIRO

ARMI e TIRO

NUMERO WHATSAPP CONSAP ROMA SOLO PER MESSAGGISTICA

WhatsApp CONSAP Roma

WhatsApp CONSAP Roma

RICEVI GLI AGGIORNAMENTI DELLE NOSTRE NEWS SUL TUO SMARTPHONE E TABLET CON TELEGRAM

Seguici su TWITTER @CONSAP Roma

Seguici su TWITTER @CONSAP Roma

Seguici su Twitter

Seguici su INSTAGRAM @CONSAP Roma

Seguici su INSTAGRAM @CONSAP Roma

Seguici su Instagram

Fotografie, Video e Immagini delle nostre attività anche su Pinterest

Segui CONSAP Roma anche su Pinterest

Seguici su Pinterest

LE NOSTRE NOTIZIE SUL PROFILO LINKEDIN DEL SEGRETARIO GENERALE

Segui CONSAP Roma anche su LINKEDIN - Gianluca GUERRISI

LE NOSTRE IMMAGINI ATTIVITÀ SINDACALE ANCHE SU FLICKR

Seguici su FLICKR - CONSAP Roma

Seguici su FLICKR - CONSAP Roma

Segui le nostre foto da Flickr

CONSAP Roma Channel - YouTube

CONSAP Roma Channel - YouTube

Statistiche del Web

  • 768.264 visite
Cento Maria Carolina Coordinatrice Provinciale CONSAP Roma

Cento Maria Carolina Coordinatrice Provinciale CONSAP Roma

Quest’anno ricorre il trentesimo anniversario di nascita della figura della poliziotta italiana sempre impegnata in prima linea nella prevenzione dei reati e nel contrasto alla criminalità, infatti nel settembre 1986 le donne entravano a far parte della Polizia di Stato portando all’interno dell’amministrazione una nuova figura di polizia aperta  e sensibile alle problematiche sociali e al servizio della gente. Le donne della polizia  lavorano con uno straordinario impegno, ma quello che le rende meravigliose è la caparbietà e la tenacia con le quali si applicano per far conciliare le difficili incombenze derivanti da una attività lavorativa particolare con tutte quelle esigenze legate agli aspetti familiari e affettivi della vita privata.
La donna poliziotto infatti, in molti casi, è anche mamma e moglie e se consideriamo gli aspetti della maternità parlando di orari e turni per poter accudire al meglio i figli, vediamo che non è facile far conciliare il lavoro con gli impegni familiari, ma ancor più difficile è far conciliare il ruolo di poliziotto con quello di madre, soprattutto quando una donna viene assegnata a servizi con turni notturni ed orari che a volte le impediscono di dedicarsi ai figli, al marito ed alla gestione della casa. I sacrifici sono ancora più grandi se i figli sono piccoli, considerando che la normativa che tutela la maternità è ancora fortemente incompleta e vi è un’enorme carenza di strutture pubbliche che possano dare ausilio alle madri-poliziotto costrette, in Italia, a rientrare in servizio a soli tre mesi dal parto con tutti i problemi di gestione annessi.
Un’altra difficoltà che molte poliziotte trovano ancora oggi purtroppo sta nei rapporti coi colleghi di sesso opposto, spesso le donne si trovano a dover combattere con un sistema che le vede doversi impegnare col doppio della fatica rispetto a un uomo per potersi affermare col rischio latente di poter perdere la propria identità di donna.
Per concludere, il mio pensiero in occasione della festa della donna va alle mie colleghe della Polizia di Stato, che nonostante le mille e una difficoltà dimostrano ogni giorno di essere risorsa essenziale per il nostro Paese e per una società che ha sempre più bisogno di un sorriso.

La Segreteria Provinciale di Roma CONSAP augura a tutte le colleghe e tutte le donne, serenità, pace, salute e amore.

Cento Maria Carolina
Coordinatrice Provinciale CONSAP Roma
Le poliziotte della CONSAPFesta della donna

1 commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Calendario

marzo: 2016
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: