Tag Archives: Vincenzo LOTITO

COPS Polizia Stradale di Fiano Romano: la CONSAP fa appello alla Direzione delle Specialità e chiede urgente riapertura della contrattazione decentrata in materia di orario di lavoro (#consaproma)

COPS POLIZIA STRADALE LAZIO - CONSAP SINDACATO DI POLIZIA

Una contrattazione decentrata per rimodulare, con piccole modifiche, orari e cambi turno e un
deciso intervento in tema di sicurezza sui luoghi di lavoro; questa la richiesta della CONSAP per il
COPS di Fiano Romano, anche in vista dei prossimi esodi di migliaia di cittadini che culminerà con i
“classici giorni” da bollino nero alla circolazione del periodo delle ferie estive, una diaspora
destinata a ripartire con rinnovata forza dopo le restrizioni di questi ultimi due anni.
“Sarà inevitabile chiedere un deciso intervento della direzione della Specialità, dichiara Cesario
Bortone Segretario Generale Nazionale della CONSAP – per fare in modo che gli operatori possano
contare su spazi lavorativi idonei e con ausili e arredi in grado di garantire adeguate condizioni
lavorative”.

Si richiede quanto prima una contrattazione decentrata al fine di poter implementare l’orario di
servizio presso il COPS di Fiano Romano di ulteriori 13 minuti, in modo da poter passare le
consegne tra un turno e l’altro (come di fatto già accade!) in maniera più accurata e scrupolosa; di
contro l’operatore si troverebbe ad usufruire del riposo anche nella giornata in cui questa ricada
sul martedì, mentre al momento o si lavora oppure si è costretti a ricorrere ad un giorno di ferie,
recupero riposo, permesso, ecc. Tale concessione garantirebbe una “boccata di ossigeno” per il
personale, che al momento vive in condizioni di disagio.
Stante queste carenze diffuse e mai concretamente affrontate, poi le continue ispezioni compartimentali (due solo nell’ultimo mese) possono essere percepite come mancanza di fiducia nei riguardi degli operatori.

Gli spazi in quel presidio sono talmente ristretti che tutte le comunicazioni, anche le più riservate
di Polizia, possono essere ascoltate dai dipendenti della società autostrade spa, che con la loro sala
stazionano ad una parete di vetro di distanza dalla S.O. del COPS.
Un capitolo a parte poi va riservato alla cronica carenza di personale, visto che, malgrado le
necessità non sembra siano previste nuove immissioni a breve, con forti ricadute sula possibilità
del personale di fruire di adeguati turni di riposo, nell’attuale situazione appare difficile finanche
usufruire della pausa per operatori ai video terminali quest’ultimi inoltre ormai da tempo non
vengono neanche sottoposti a visita medica periodica, prevista e necessaria ed è anche per questo
che stanno fioccando le richieste di trasferimento e prepensionamento. Esiste anche un problema
di efficienza nella risposta operativa legata al fatto che molti cittadini contattano la S.O. del COPS
per notizia sulla viabilità e per questo sarebbe opportuno attivare un risponditore automatico che
filtri le chiamate, come già è stato fatto con successo in altri presidi, così da non distogliere le
risorse di polizia in compiti da “luce verde”.

Potremmo concludere questa disanima della situazione al COPS di Fiano Romano, dicendo che del
fiore all’occhiello della Polizia di Stato, la Stradale non è rimasto neppure il bavero, ma sarebbe la
solita battuta sindacale che non avvicina alla soluzione quindi ve la risparmiamo.

 

Logo Facebook#consapromanews

logo Twitter#consapromanews

Logo Instagram#consapromanews

Logo YouTube#consapromanews

Logo Whatsapp Solo messaggi: 3314234510
WhatsApp InfoLine CONSAP Roma

TelegramTelegram
CONSAP Segreteria Provinciale ROMA

Polizia Stradale ROMA, esito riunione quadri sindacali CONSAP: crescenti criticità gestionali presso il COA-COPS di Fiano Romano (#consaproma)

Polizia Stradale ROMA - Riunione Quadri Dirigenti Sindacali

Alla presenza del Presidente Nazionale della CONSAPConfederazione Sindacale Autonoma di Polizia Patrizio DEL BON e del Segretario Provinciale Generale di ROMA Gianluca GUERRISI, si è svolta ieri una riunione dei quadri dirigenti sindacali della Polizia Stradale che opera sul territorio romano e provincia.
Presenti i dirigenti sindacali Massimiliano QUAGLIERI e Antonello TORTIS per la Sezione di Roma e i dirigenti sindacali Massimiliano ROMANZI e Vincenzo LOTITO per il Centro Operativo Polizia Stradale di Fiano Romano.

Tra le tematiche discusse si sintetizzano:
1) Assenza di un responsabile e coordinatore di Sala presso il COA-COPS, del ruolo Ispettori,  che collabori nel quotidiano con i capi turno e operatori, per il controllo e verifica dell’arrivo delle PEC (posta elettronica certificata) in orario diurno. Tale incombenza, di esclusiva pertinenza del ruolo Ispettore, è affidata attualmente, nel fatti, al solo ruolo Agenti-Assistenti o Sov.ti, destinato a tantissime altre mansioni operative che richiedono attenzioni ed elevata mole di lavoro;

2) I locali destinati al COA-COPS presentano sempre luci insufficienti, disposte con l’ormai “stagionata” disposizione della “vecchia” Sala Operativa  che non risponde più alle attuali normative sulla sicurezza dei luoghi di lavoro;

3) Non sono previste le pause durante le otto ore di lavoro di media che si trascorrono davanti un terminale, poiché il personale presente non è sufficiente a garantire la prevista rotazione per le pause;

4) Assenza di movimenti interni alla Polizia Stradale (art. 44) da e per il COA-COPS;

5) Criticità sull’orario di lavoro per il turno h24 al COA-COPS che impongono dei correttivi e delle formule che trovano riscontro ottimale presso altri ambiti lavorativi.

I punti discussi sono stati annotati sull’agenda di lavoro della CONSAP romana e nei prossimi giorni sarà inviata una dettagliata nota al Dirigente del Compartimento della Polizia Stradale del Lazio per gli accertamenti del caso.

 

Polizia Stradale ROMA - Riunione Quadri Dirigenti Sindacali

da sinistra: Patrizio DEL BON, Massimiliano ROMANZI, Gianluca GUERRISI, Vincenzo LOTITO, Massimiliano QUAGLIERI e Antonello TORTIS

 

 

 

Logo Facebook#consapromanews

logo Twitter#consapromanews

Logo Instagram#consapromanews

Logo YouTube#consapromanews

Logo Whatsapp Solo messaggi: 3314234510
WhatsApp InfoLine CONSAP Roma

TelegramTelegram
CONSAP Segreteria Provinciale ROMA

 

POLIZIA Stradale di ROMA, riunione straordinaria degli stati generali del sindacato provinciale, gravi criticità e gravissime problematiche, denuncia CONSAP (#consaproma)

Stradale ROMA - CONSAP Sindacato di Polizia

POLIZIA STRADALE ROMA, RIUNIONE STRAORDINARIA CONSAP

Si è svolta ieri, 16 settembre 2021, tra i vertici romani della CONSAP – Confederazione Sindacale Autonoma di Polizia, una straordinaria riunione sindacale, a seguito delle documentate criticità emerse nel corso dei mesi, raccolte dal personale rappresentato, puntualmente denunciate dal sindacato ma che, ad oggi, non hanno trovato una adeguata e necessaria soluzione. Continua a leggere

Centro Operativo Polizia Stradale (COPS – COA) Lazio e connesse problematiche, la CONSAP incontra il dr Teseo DE SANCTIS, Dirigente del Compartimento Polizia Stradale Lazio e Umbria

CONSAP COPS-COA POLIZIA STRADALE
CONSAP COPS-COA POLIZIA STRADALE

La nuova segreteria locale del COPS-COA Polizia Stradale. Da sinistra con i dirigenti sindacali nazionali e provinciali. Nella foto Vincenzo LOTITO, Massimiliano QUAGLIERI, Massimliano ROMANZI, Cesario BORTONE e Gianluca GUERRISI

COPS-COA POLIZIA STRADALE
LA CONSAP INCONTRA IL DIRIGENTE COMPARTIMENTO LAZIO

Una delegazione della CONSAP – Confederazione Sindacale Autonoma di Polizia, guidata dal Segretario Generale Nazionale Cesario BORTONE e composta dal Segretario Generale Provinciale di Roma e Dirigente Nazionale Coordinatore per l’Italia Centrale Gianluca GUERRISI, il Coordinatore Provinciale di Roma con delega alla Polizia Stradale Massimiliano Quaglieri, il Segretario Locale presso il COPS-COA Massimiliano ROMANZI e il Vice Segretario Vicario Vincenzo LOTITO, ha incontrato nella giornata di ieri il Comandante del Compartimento della Polizia Stradale Lazio e Umbria dr Teseo DE SANCTIS. Per l’Amministrazione erano presenti all’incontro anche il Comandante della Sezione della Polizia Stradale di Roma dott.ssa Barbara BARRA e il Comandante del Centro Operativo COPS – COA della Polizia Stradale dr Pietro TROIANI.

Come noto, il Centro Operativo Polizia Stradale del Lazio, COPS, è destinato a gestire tutta l’attività’ della Polizia Stradale della Regione Lazio sia in ambito autostradale che sulla viabilità’ ordinaria, ha sede presso la Direzione del Tronco di Autostrade per l’Italia di Fiano Romano, anello di congiunzione  e collaborazione tra Polizia Stradale e Autostrade per  per la gestione della viabilità e il presidio lungo la rete stradale. Il COPS ha il compito, in buona sostanza, di coordinare quotidianamente, in media, l’attivita’ di circa 100 pattuglie sull’intero territorio regionale, la metà delle quali in servizio sulla rete autostradale. gestisce il passaggio della circolazione nazionale ed internazionale dei viaggiatori e delle merci del centro Italia. La sua competenza si estende in circa 500 chilometri della rete autostrade e sulle principali consolari della Regione oltre che sui 70 km chilometri circa del Grande Raccordo Anulare della Capitale.

La richiesta dell’incontro, avanzata dalla CONSAP, a seguito di numerose segnalazioni da parte del personale iscritto al sindacato, ha concentrato le seguenti tematiche e problematiche, molte delle quali non sono in linea con i dettami normativi del D.Lsg.Vo 81/2008 (sicurezza e igiene nei luoghi di lavoro):

1) Pannelli Plexiglass: richiesta la divisione delle postazioni operative con appositi pannelli plexiglass per attenuare il rumore e fronteggiare, anche se in ritardo, il problema del prescritto distanziamento emergenza covid-19, valutando che le posizioni degli operatori sono molto ravvicinate e una adiacente all’altra;
2) Collegamenti radio e comunicazioni: è stato segnalato il problema delle radio lato autostrade che lavorano su più canali (provocando non pochi disagi per il sovrapporsi delle comunicazioni), in particolare A24 e A12, dove molte zone non sono coperte dal ponte radio e pertanto le pattuglie rimangono spesso isolate dalla Sala Operativa:
3) Illuminazione di lavoro inadeguata: è stato segnalato dal personale operante presso il Centro dell’inadeguatezza del sistema illuminazione attualmente presente e della disparità di trattamento con la società autostrade che, nei fatti, “monta” sistema illuminazione idoneo con sistemi antiriflesso e protezioni dalla luminosità. Per il personale del COPS lampade che provocano fastidi agli occhi con conseguente difficoltà operative;
4) Necessità di sedie ergonomiche: richiesta la fornitura urgente di sedie ergonomiche, per una posizione confortevole e corretta del personale, in considerazione del fatto che il turno h24 del Centro impone presenza a carattere continuo e ciclico di operatori;
5) Aliquota necessaria di operatori per turno: è stato rappresentato che il numero degli operatori presenti in Sala non corrisponde il più delle volte a 5 unità, come da ordine di servizio, generando difficoltà nelle gestione del servizio. Il 5° operatore viene identificato, erroneamente, nell’autista del Comandante del Centro che nei fatti svolge altri compiti e mansioni da personale di Sala. Richiesto di prevedere e garantire n. 5 operatori per turno;
6) Pulizia dei locali lavoro e spogliatoi: chiesta approfondita pulizia dei locali utilizzati come spogliatoio del personale di Sala del Centro;
7) Recupero dei giorni di c.o. del 2020: la CONSAP ha denunciato la disparità di trattamento per l’accoglimento delle istanze dirette al recupero dei giorni di congedo ordinario a cui il personale ha dovuto far ricorso per limitare in Sala la presenza del personale nel rispetto delle circolari e disposizioni emergenza covid-19. Lo stesso dirigente del Centro aveva assicurato e informato circa il recupero e la restituzione a tutto il personale dei giorni di c.o., cosa poi nei fatti non avvenuta, bensì solo ad alcuni operatori che a parità di richiesta e con le stesse modalità ne hanno avuto accoglimento, palesando evidente disparità di trattamento e conseguente situazione di malcontento.

Al termine dell’incontro il Comandante del Compartimento dr DE SANCTIS assicurava una celere risoluzione delle problematiche elencate, sollecitando il dr TROIANI, per quanto di sua competenza, a provvedere ai dovuti accertamenti di rito e successive modifiche al fine di ripristinare necessarie e ottimali condizioni di lavoro.

Per quanto riguarda le competenze che interessano i rapporti con la Polizia Stradale e la Società Autostrade, il Comandante dr DE SANCTIS assicurava un rapido consulto, in tempi brevi per la soluzione delle problematiche elencate dalla CONSAP.

 

 

Logo Facebook#consapromanews

logo Twitter#consapromanews

Logo Instagram#consapromanews

Logo YouTube#consapromanews

Logo Whatsapp Solo messaggi: 3314234510
WhatsApp InfoLine CONSAP Roma

TelegramTelegram
CONSAP Segreteria Provinciale ROMA