CONSAP Provinciale ROMA

Home » Notizie » Funerali Casamonica, ostentazione potere mafioso. Consap, Ministro Alfano ancora dubbioso su esistenza mafia nella Capitale?

Funerali Casamonica, ostentazione potere mafioso. Consap, Ministro Alfano ancora dubbioso su esistenza mafia nella Capitale?

Follow CONSAP Provinciale ROMA on WordPress.com

Statistiche del Blog

  • 654.364 visite
Funerali Casamonica

Funerali Casamonica

È allarmante che il funerale di un esponente del clan Casamonica, coinvolto in numerose inchieste sulla criminalità romana e su Mafia Capitale, si sia trasformato, senza che nessuno si accorgesse di nulla, in una ostentazione di potere mafioso.
Quanto avvenuto a Roma – dichiara la Consap – è assolutamente inaccettabile. Ora non serve a nessuno il rimpallo delle responsabilità. La singolare cerimonia funebre dovrebbe aver fugato ogni dubbio nel Ministro Alfano sull’esistenza della mafia nella Capitale. Il tempo delle parole è finito, ora servono fatti concreti per una efficace azione di contrasto finalizzata a liberare quei settori della società e della pubblica amministrazione ampiamente inquinati dalle contaminazioni mafiose.

Giorgio Innocenzi - Segretario Generale CONSAP


2 commenti

  1. giustrapani@libero.it ha detto:

    Molto spesso le circostanze sono inspiegabili, come lo sono i servizi informativi di competenze del Commissariato di Polizia “ROMANINIA”, in partcicolare del suo Diigente, che nonostante la famiglia in argomento fosse monitorata , ha avuto la possibilità di organizzare un viatico così manifesto. Nell’insieme delle responsabilità oggettive e soggettive, si ponga una specifica domanda al Questore D’Angelo, al fine di ottenere delle concrete risposte, e non uno scaricabarile come è di solito fare in certi casi. Segreteraio Locale CONSAP Giuseppe Trapani

  2. giustrapani@libero.it ha detto:

    Molto spesso le circostanze sono inspiegabili, come lo sono i servizi informativi di competenze del Commissariato di Polizia “ROMANINIA”, in particolare del suo Diigente, che nonostante la famiglia in argomento fosse monitorata , ha avuto la possibilità di organizzare un viatico così manifesto. Nell’insieme delle responsabilità oggettive e soggettive, si ponga una specifica domanda al Questore D’Angelo, al fine di ottenere delle concrete risposte, e non uno scaricabarile come è di solito fare in certi casi. Segreteraio Locale CONSAP Giuseppe Trapani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Calendario

agosto: 2015
L M M G V S D
« Lug   Set »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: